North & South

Anno:

 2004

Stagioni:

 1

Durata episodio:

 235 min

La giovane Margaret Hale abbandona Helstone nel sud dell'Inghilterra per trasferirsi con i genitori Maria e Richard a nord, nella cittadina di Milton (Manchester), dopo che il padre, un pastore ecclesiastico, ha deciso di lasciare la chiesa e diventare un insegnante privato. Nella nuova città Margaret incontra John Thornton, uno degli allievi del padre e severo proprietario di un cotonificio, e alcuni operai, come il sindacalista Nicholas Higgins e sua figlia Bessy, affetta da pneumoconiosi. Intanto, la madre di Margaret, già malata, inizia a peggiorare. La ragazza manda una lettera in Spagna al fratello Frederick, un ufficiale navale coinvolto anni prima in un ammutinamento e che non può tornare in patria senza rischiare la vita, per informarlo che la donna è in fin di vita. Mentre Margaret si trova dai Thornton per prendere in prestito un materasso ad acqua per sua madre, gli operai, entrati in sciopero da un mese a causa del salario troppo basso, scatenano una rivolta: nel tentativo di proteggere Thornton dalla folla inferocita, Margaret viene colpita alla testa da un sasso. Pur non approvando Margaret perché la ritiene inferiore e arrogante, la signora Thornton acconsente a che il figlio chieda la sua mano dopo che la ragazza ha espresso così palesemente i sentimenti che prova per lui, difendendolo dai dimostranti: la proposta di matrimonio, però, viene rifiutata perché Margaret dice a Thornton di non ricambiare il suo amore e che avrebbe protetto chiunque.