Who run the world? Girls!

30 serie tv che hanno per protagoniste donne forti, determinate, coraggiose, affascinanti.

Combattive, testarde, altruiste, eleganti, spiritose, potremmo andare avanti all’infinito.
Donne sognatrici, donne rassegnate, vittime di ingiustizie o con un grande dono.
Tutte diverse una dall’altra, tutte a loro modo speciali.
Abbiamo selezionato 30 serie tv con donne incredibili come protagoniste, che non si fermano dietro a niente e a nessuno.

 

Who Run The World? Girls!

 

Buona lettura e buona visione!

Solo sull'App di TV Tips
Inserisci due serie, ottieni subito 4 consigli per te

Scopri la funzione Match dell'App TV Tips!

Wandavision

Disponibile su: Disney+

La nuova serie unisce lo stile classico delle sitcom con il Marvel Cinematic Universe dove Wanda Maximoff e Visione, due esseri con i superpoteri, vivono le loro vite suburbane ideali, nella città di Westview, creata da Wanda, cercando di nascondere i loro poteri. Mentre tentano di condurre una esistenza "normale", con basso profilo, la coppia sospetta che le cose non siano come sembrano.

La regina degli scacchi

Disponibile su: Netflix

Al centro della storyline una giovane donna che cresce in un orfanotrofio del Kentucky negli anni Cinquanta, entra in contatto casualmente con gli scacchi e dimostra un talento fuori dal comune.
Si farà strada in un mondo dominato dagli uomini, affrontando al contempo la dipendenza dai tranquillanti che lo stato somministrava ai bambini come sedativi.
Una storia di riscatto e di rivincita interpretata da una sublime Anya Taylor-Joy, già interprete notevole in The Witch e in Split.
The Queen’s Gambit (questo il titolo originale che si riferisce al nome di una mossa decisiva negli scacchi) è una serie magnetica, capace di tenere incollati allo schermo, come da tempo non accadeva con una serie originale Netflix.
Sorretta da una sceneggiatura solida e convincente, la serie vanta una regia fluida e intrigante, un cast di tutto rispetto e un lavoro estremamente approfondito anche a livello di costumi e scenografia: tutto è intrecciato in maniera magistrale al mondo degli scacchi, nulla stona, neanche il finale.

La regina degli scacchi esplora la vita di una bambina prodigio degli scacchi, orfana, di nome Beth Harmon; seguendo le sue vicissitudini dall'età di otto ai ventidue anni, mentre lotta con la dipendenza da alcol e psicofarmaci nel tentativo di diventare un grande maestro di scacchi

The Crown

Disponibile su: Netflix

The Crown racconta la storia della regina Elisabetta II dal suo matrimonio nel 1947 ai giorni nostri. Nella prima stagione la giovane principessa Elizabeth si ritrova ad affrontare la prospettiva di diventare la futura regina d'Inghilterra in un'epoca di declino per l'Impero britannico e il mondo stesso.

The Wilds

Disponibile su: Prime Video

Partiamo da un presupposto fondamentale: chi scrive, ha amato profondamente e senza eguali, Lost.
Negli anni ha visto tutti i survival drama passati sul piccolo schermo americano ed europeo, alla ricerca del “nuovo” Lost, che, oggi più che mai è evidente, non arriverà mai.
Appassionata inoltre – e da sempre – di teen drama, The Wilds aveva tutte le carte in regola per essere per me un titolo interessante in questo 2020.
Ma.
C’è sempre un ma in questi casi.
L’idea alla base è interessante: l’isola su cui naufragano le ragazze, simboleggia l’ignoto e quell’incertezza che si ha di fronte da adolescenti.
Costrette in questa situazione estrema, ognuna di loro dovrà fare i conti con paure, fallimenti, traguardi da raggiungere e maggior consapevolezza di loro stesse.
Nel gruppo, le consuete dinamiche da teen drama e i rispettivi stereotipi caratteriali.
La narrazione, fluida seppur a volte un po’ banale, si muove su diversi archi temporali: i flashback del passato, la vita sull’isola, l’interrogatorio avvenuto dopo. Il mistero alla base tanto mistero non è, visto che già dal pilot scopriamo che l’aereo è stato dirottato di proposito sull’isola, e nell’aria l’atmosfera da pigiama party si fa via via più concreta a ogni puntata.

La serie segue le vicende di un gruppo di ragazze adolescenti che, a causa di un incidente aereo, si ritroveranno a sopravvivere su un'isola remota, senza sapere di far parte di un complicato esperimento sociale

The Good Wife

Quando viene coinvolto in uno scandalo sessuale e accusato di corruzione, il procuratore Peter Florrick viene incarcerato e la moglie Alicia si ritrova a dover badare alla famiglia da sola. Per riuscire a far fronte alle spese decide di tornare, dopo un decennio di assenza dalle aule di tribunale, a lavorare come avvocato, professione abbandonata in seguito al matrimonio. L'amico del college Will Gardner la assume nel suo studio legale "Stern, Lockhart & Gardner", dove Alicia conosce Diane Lockhart, socia alla pari di Will, Cary Agos, giovane avvocato in competizione con Alicia, e Kalinda Sharma, un'investigatrice di origini indiane che aveva precedentemente lavorato con Peter Florrick.

Scopri le altre serie della playlist Who run the world? Girls! direttamente sull’App di TV Tips nella sezione "Ricerca".

Non hai ancora l’App gratuita TV Tips? Scaricala subito!

TV Tips App Store
TV Tips Play Store