Settembre 16, 2020

Zoey’s Extraordinary Playlist: l’originale scelta di RaiPlay

RaiPlay prova a inseguire le più famose piattaforme di streaming e tenta di portare in Italia prodotti seriali interessanti.
Dopo Into the Dark, oggi è la volta di Zoey’s Extraordinary Playlist (tradotto purtroppo nel banalotto “Lo straordinario mondo di Zoey“).

Da oggi, mercoledì 16 settembre, la serie tv che ha riscosso un notevole successo negli Stati Uniti – tanto da essere confermata per una seconda stagione – arriva anche in Italia, in esclusiva su RaiPlay con i primi tre episodi.
Programmati in quattro rilasci settimanali, sempre il mercoledì e disponibili in doppia lingua (italiano e inglese), gli episodi di Lo straordinario mondo di Zoey sono sottotitolati e sarà possibile scaricarli e guardarli anche offline.

Siamo felici – ha detto Elena Capparelli direttore di RaiPlay – di inaugurare la stagione autunnale di RaiPlay con ‘Lo straordinario mondo di Zoey’. Una serie innovativa, per la commistione originale tra romantic comedy e musical, che ha ottenuto un successo incredibile negli Stati Uniti tra il pubblico dei millennials. Lo straordinario mondo di Zoey è un altro tassello dell’offerta cinematografica e seriale di RaiPlay che si completerà,  nei prossimi mesi,  con una serie di titoli già acquisiti, tutti in prima visione e in esclusiva.”

La serie è un musical dramedy in onda in America sulla Nbc, creata da Austin Winsberg e prodotta da Lionsgate con Universal Music.
La trama ruota attorno a Zoey Clark, giovane programmatrice di San Francisco che, dopo uno sfortunato incidente, inizia improvvisamente ad ascoltare i pensieri delle persone che la circondano che le si presentano sotto forma di canzoni.
Grazie a questo potere, la ragazza cerca di aiutare i suoi amici e la sua famiglia, che da anni vive un dramma difficile da sostenere.

Lo straordinario mondo di Zoey su RaiPlay

La serie, penalizzatissima dall’orrendo titolo italiano, è un mix di emozioni: preparatevi a ridere, piangere e forse a rimanere anche un po’ a bocca aperta.
Certo, devono piacervi i musical per amare Zoey’s Extraordinary Playlist, questo è ovvio, soprattutto perché non parte subito in sordina ma ci mette qualche episodio per carburare, e se avrete fiducia, alla fine sarete ripagati.
Questa dramedy è un prodotto fresco, vincente e magnetico: una volta conosciuta Zoey, non potrete non innamorarvi di lei, grazie soprattutto all’attrice che le presta il volto, Jane Levy (Suburgatory). Un metro e cinquantasette di talento, un vulcano di simpatia, è lei la vera carta vincente della serie, spalleggiata da una Lauren Graham (Gilmore Girls) sempre in ottima forma.

Le canzoni sono le vere protagoniste insieme a Zoey, proprio perché hanno il compito di raccontare i pensieri e le emozioni dei personaggi che ruotano intorno a lei. Tutte reinterpretate dal cast delle serie, si spazia dal pop di Wrecking Ball  di Miley Cyrus o di I Wanna Dance with Somebody di Whitney Houston, per arrivare alle sonorità più soft di Mad World di Gary Jules, fino a How Can You Mend a Broken Heart dei Bee Gees.

Sarà impossibile non sorridere o commuoversi con Zoey e sarà inevitabile non ballare sulla sedia durante le splendide performance canore degli attori.
Un’ottima scelta RaiPlay, avanti così!

 

Seguici su

Articoli recenti

Quale serie TV guardo?

Scarica l'App dagli store online e scopri quale serie guardare