Twitter insorge per una serie tv cancellata da Netflix

Su Twitter e Change.org sono insorti i fan di una serie tv cancellata poche ore fa da Netflix, per attirare l’attenzione di Los Gatos e convincerli a rinnovare lo show per un nuovo anno.
Anne with an E, questa la serie tv in questione, arrivata in Italia col nome di “Chiamatemi Anna” e basata sul romanzo “Anna dai capelli rossi” era apparsa sulla CBC e in seguito su Netflix nel marzo 2017 e incentrava la sua attenzione sulle vicende della giovane Anna, interpretata da Amybeth McNulty.
Molto amata dal pubblico, è diventata una delle produzioni canadesi di maggior successo.
La notizia delle ultime ore, ovvero che Netflix abbia deciso di non rinnovare Anne with an E per la stagione 4, ha fatto insorgere migliaia di fan, soprattutto su Twitter. 

La decisione della CBC è stata confermata rapidamente da Moira Walley-Beckett, creatrice della serie tv e produttrice esecutiva: “Vorrei che le cose stessero diversamente ma non posso: credo che oramai abbiamo raggiunto la fine della strada rossa di Green Gables dopo tre fantastiche stagioni” ha scritto  un post Instagram. “Il mio cuore è spezzato ma vi sono grata”.

Da qui, la petizione lanciata su Change.org che ha raccolto già tantissime adesioni per chiedere spiegazioni sulla cancellazione che peraltro lascia a metà alcune delle principlai sottotrame. “Facciamo che questa petizione finisca all’attenzione di Netflix” dicono i fan, mentre su Twitter sono migliaia i tweet che chiedono la messa in onda della season 4 sull’onda dell’hashtag #renewannewithane.