The Serpent Queen: e tu cosa avresti fatto di diverso?

The Serpent Queen è la storia di Caterina de’ Medici che, contro ogni previsione, divenne una delle sovrane più potenti e longeve della storia francese.
Disponibile su STARZPLAY, l’abbiamo vista in anteprima.

The Serpent Queen è la nuova serie tv di STARZ e STARZPLAY che rientra nel filone della piattaforme di streaming americana dedicato alle “Regine” (trovate una Playlist Seriale dedicata qui) che hanno fatto la storia, donne forti capaci di segnare un’epoca.
E chi meglio di Caterina de’ Medici, nata all’interno della nobile famiglia fiorentina, rimasta orfana e cresciuta dalle monache finché Clemente VII non decise di mandarla in sposa al secondogenito del Re di Francia?
Basata sul libro Catherine de Medici: Renaissance Queen of France di Leonie Frieda, la serie in 8 episodi The Serpent Queen è prodotta per Starz da Lionsgate Television e 3.

La storia di Caterina si snoda attraverso flashback mentre narra il suo passato e impartisce le lezioni che ha imparato alla sua nuova serva e confidente, Rahima, interpretata da Senia Nanua (Frankie). A 14 anni, la giovane orfana Caterina, interpretata da Liv Hill (Three Girls, Jellyfish), si sposa alla corte francese del XVI secolo. Nonostante sia una cittadina comune, è la nipote di Papa Clemente – Charles Dance (Il Trono di Spade, The Crown) – il quale ha negoziato con il Re di Francia una ricca dote, un’alleanza geopolitica e l’aspettativa di molti eredi in cambio dell’unione in matrimonio con il suo secondogenito. Tuttavia, la prima notte di nozze, Caterina scopre che il marito è innamorato di Diane de Poitiers, interpretata da Ludivine Sagnier (Lupin, The Young Pope), una bellissima dama di compagnia con il doppio della sua età.

Ph: courtesy of STARZPLAY

Con il futuro improvvisamente incerto e con poche speranze di concepimento, Caterina è costretta a capire rapidamente di chi può fidarsi – sia all’interno del suo entourage personale di cortigiani che tra i membri della corte reale – mentre supera in astuzia chiunque sottovaluti la sua determinazione a sopravvivere a ogni costo. Questo è il destino di una donna dell’epoca: la schiavitù servile o quella matrimoniale.
Caterina riuscirà però a trovare il modo di rendersi fondamentale
per la corte e per il regno, grazie alla sua furbizia, all’intelligenza, alla capacità strategica.

The Serpent Queen è una serie interessante se amate questo genere, che a volte però si concentra troppo sulle dinamiche sentimentali, sugli artifici di Caterina per mantenere il suo potere, dimenticando anche l’importanza che la sua figura ha
ricoperto nella storia della Francia. Ma come sempre in questi casi, si tratta di fiction, non di documentario.
L’abuso della rottura della quarta parete appare più stumentale che necessaria.
Brava Samantha Morton a interpretare Caterina nelle varie fasi della sua vita e ancora di più Liv Hill negli anni della sua adolescenza.

The Serpent Queen è la serie che fa per voi se avere amato, sempre su STARZPLAY,  The Great (pur non avendone la stessa forza corrosiva), I Tudors I Medici.

Ph: courtesy of STARZPLAY

SE SIETE ALLA RICERCA DI SERIE TV SIMILI A The Serpent Queen DA VEDERE, SCARICATE L’APP GRATUITA DI TV TIPS DISPONIBILE PER IOS E ANDROID.
SOLO TV TIPS VI SUGGERISCE SERIE TV DA VEDERE PERFETTE PER I VOSTRI GUSTI, PER NON SCROLLARE ALL’INFINITO I CATALOGHI DELLE PIATTAFORME DI STREAMING QUANDO NON SAPETE CHE SERIE TV INIZIARE.