Marzo 28, 2020

Se esci ti spoilero!

If the virus doesn’t stop you from going out, these spoilers will.

(Se il virus non vi ferma dall’uscire, lo faranno gli spoiler.)

 

Cartelloni pubblicitari con spoiler sulle serie tv Netflix sparsi in città, ma la campagna pubblicitaria non arriva da Los Gatos: si tratta di una falsa campagna pubblicitaria di annunci out of home creata da Seine Kongruangkit e Matithorn Prachuabmoh Chaimoungkalo, due studenti della sede thailandese della Miami Ad School Europe di Amburgo.

La campagna, lanciata online il 26 marzo è diventata virale in tutto il mondo: in molti credono sia vera così come i cartelloni, che sono invece stati creati digitalmente.
I due ragazzi thailandesi hanno pensato a un progetto volto non tanto a un’effettiva campagna pubblicitaria quanto piuttosto alla sensibilizzazione sul tema e alla diffusione di informazioni durante l’emergenza Covid-19.

Pare che Netflix abbia rifiutato la campagna nonostante l’idea di base sia sicuramente innovativa e utile.

Com’è nata quest’idea creativa? Prachuabmoh Chaimoungkalo lo ha spiegato a Forbes:
“abbiamo deciso di aiutare facendo quello che sappiamo fare meglio, inventando delle idee creative. Il modo migliore per fermare la diffusione del Covid-19 è #staythefuckhome, ma alcune persone pensano ancora che sia giusto uscire e rilassarsi, creando problemi a tutti noi. Quindi abbiamo preso una misura estrema: dando spoiler sui loro programmi Netflix preferiti. Il nostro obiettivo era aiutare a creare una comunicazione che potesse davvero operare un cambiamento”.

Finta campagna Netflix _ Narcos

 

Seguici su

Articoli recenti

Quale serie TV guardo?

Scarica l'App dagli store online e scopri quale serie guardare