7 serie tv da vedere se ti è piaciuta Russian Doll su Netflix

Storie syfy, super contemporanee, iper tecnologiche: se hai amato Russian Doll, serie tv targata Netflix di e con Natasha Lyonne, questa Playlist è perfetta per te!

Ne abbiamo selezionate 7 che sicuramente amerai, disponibili sulle diversa piattaforme streaming che trovi in Italia.

Buona lettura e buona visione!

Solo sull'App di TV Tips
Inserisci due serie, ottieni subito 4 consigli per te

Scopri la funzione Match dell'App TV Tips!

Maniac

A metà tra gli anni 80 e un futuro lontano, due estranei, segnati da una grave depressione, accedono a una misteriosa sperimentazione farmaceutica che promette, senza complicazioni o effetti collaterali, di guarire tutte le loro malattie in modo permanente. Le cose però non vanno come previsto.

Made For Love

Hazel è la moglie del miliardario del settore high-tech Byron. Il loro matrimonio sembra andare bene, entrambi sono felici, quindi Byron decide di impiantare un chip nella mente di sua moglie, in modo che i loro cervelli riescano a comunicare, sentendo i pensieri dell’altro. Si tratta di una nuova tecnologia e la coppia farà da cavia. “La tecnologia ha migliorato il nostro stile di vite, perchè quindi non migliorare il modo in cui amiamo?”. Ma cosa succederà quando Hazel inizierà a perdere ogni sentimento nei confronti del marito, fino a chiedergli il divorzio?

Better than us

Disponibile su: Netflix

È migliore di tutte le generazioni di robot venute prima di lei. Potrebbe anche essere migliore degli esseri umani.

Solos

Disponibile su: Prime Video

Sette storie uniche dove ogni personaggio partirà per un'avventura elettrizzante in un futuro incerto e arriverà a pensare che anche durante i nostri momenti più isolati, siamo tutti collegati attraverso l'esperienza umana.

La coppia quasi perfetta

Disponibile su: Netflix

Se siete fan di serie tv che parlano di relazioni sentimentali e tecnologia, The One per voi andrà benissimo. Se Soulmates vi è piaciuta, in questa serie troverete in più un intreccio narrativo interessante e sviluppato discretamente.
Non fatevi però ingannare da chi titolerà gli articoli su The One con i classici strilli acchiappa click “Il nuovo Black Mirror“, e compagnia bella, perché per essere paragonata a Black Mirror, una serie deve essere molto più di così.
The One intrattiene senza annoiare, si lascia guardare senza pretendere troppa attenzione in cambio: la trama si sviluppa in maniera chiara e lineare, qualche colpo di scena piazzato qua e là contribuisce ad aumentare un po’ la suspence dello spettatore.
Una serie sufficientemente godibile, penalizzata da un titolo che punta ad attirare un’ampia fascia di pubblico giocando sul love drama mettendo in ombra la parte più sci-fi della serie.
Interessante sotto certi punti di vista, ben realizzata, ideale sia per il binge watching del weekend che per una visione più diluita nel tempo.

The One è ambientata cinque minuti nel futuro, in un mondo in cui la società MatchDNA è riuscita a elaborare un test del DNA che riesce a definire le affinità di coppia: individua l’unica persona al mondo di cui ci si può innamorare appassionatamente, almeno sotto il fattore genetico. In fondo, a pensarci bene, anche se felici e soddisfatti in amore, chi non ha pensato almeno una volta che forse là fuori da qualche parte, si nasconde "l'altra metà della mela"? E se bastasse far analizzare un campione di capelli per trovarle?

Scopri le altre serie della playlist 7 serie tv da vedere se ti è piaciuta Russian Doll su Netflix direttamente sull’App di TV Tips nella sezione "Ricerca".

Non hai ancora l’App gratuita TV Tips? Scaricala subito!

TV Tips App Store
TV Tips Play Store