Summertime: cosa vedremo nella terza e ultima stagione

Odio l’estate
Che ha dato il suo profumo ad ogni fiore
L’estate che ha creato il nostro amore
Per farmi poi morire di dolor
Odio l’estate
Odio l’estate
Tornerà un altro inverno
Cadranno mille petali di rose
La neve coprirà tutte le cose
E il cuore un po’ di pace troverà

Arriva il 4 maggio su Netflix la terza e ultima stagione di Summertime, il romantic drama italiano ambientato in Riviera romagnola.
L’abbiamo vista in anteprima e ve ne parliamo senza spoiler!

Ph: courtesy of Netflix

Summer, Ale, Sofia, Dario ed Edo portano l’estate su Netflix in anticipo con il terzo e ultimo capitolo di Summertime, la fortunata serie tv italiana che finora ha riscosso moltissimo successo tra il pubblico e che non deluderà neanche stavolta le aspettative degli appassionati del genere.

La trama di Summertime 3 in breve

Un’altra estate è finalmente arrivata sulla Riviera romagnola: Summer sembra pronta a vivere la stagione estiva con la spensieratezza che non ha mai avuto, Dario riceve una proposta che non può lasciarsi scappare, Sofia ritorna con la paura di essere ormai un’estranea per i suoi amici e Ale è in preda a profondi sensi di colpa.

Questa stagione finale si compone di 8 episodi ed è diretta da Francesco Lagi, Marta Savina e Alessandro Tonda, scritta da Enrico Audenino, Luca Giordano, Francesco Lagi e Vanessa Picciarelli. La serie tv, realizzata anche grazie al sostegno della Emilia-Romagna Film Commission, è tratta dall’opera letteraria Tre Metri Sopra il Cielo di Federico Moccia.

Summertime. (L to R) Giovanni Maini as Edo, Romina Colbasso as Giulia in episode 301 of Summertime. Cr. Stefania Rosini/Netflix © 2022

Perché guardare la stagione 3 di Summertime

La serie non perde i tratti distintivi che abbiamo imparato a conoscere in questi due anni e si conferma una buona produzione nel panorama seriale italiana, soprattutto considerando il genere. La premessa è d’obbligo: non siamo al livello di SKAM Italia, ma Summertime è ugualmente una serie godibile e divertente, caratterizzata da una regia ben ritmata, una fotografia brillante e accattivante e una colonna sonora super pop e contemporanea.
Pur focalizzando parecchio l’attenzione sul percorso di crescita emotiva e sentimentale dei personaggi principali, ormai a un passo dall’età adulta, la stagione non si risparmia sul resto del cast, coinvolgendo nelle storyline principali anche i protagonisti più giovani (come Blue) e quelli più adulti. Fluidità di genere e seconde chance sono le tematiche portanti tra i personaggi secondari; fallimenti e ricadute, sogni e speranze, quelle tra i personaggi principali, che impareranno a caro prezzo in alcuni casi, che volere davvero bene a qualcuno può anche significare il dover rinunciare a qualcosa di sé.
La commistione di età dei protagonisti rende Summertime con questa terza stagione più un romantic drama che non un teen drama, pur conservando caratteristiche tipiche del genere da cui deriva, da Dawson’s Creek alla già citata SKAM Italia.
I millenials che amano questo genere di serie si divertiranno con questa stagione, sorridendo con nostalgia e ripensando a un’età irresistibile e difficile come quella dei vent’anni, fatta sì di scelte complicate e storie finite male, ma anche di quella leggerezza che, col senno di poi, sanno che non tornerà.

Summertime. (L to R) Rebecca Coco Edogamhe as Summer, Cristiano Caccamo as Luca in episode 303 of Summertime. Cr. Stefania Rosini/Netflix © 2022

La colonna sonora di Summertime 3

I brani di Giorgio Poi, Francesca Michielin, Coma Cose e Frah Quintale avevano fatto da soundtrack alla stagione 1 della serie, per lasciare spazio ad Ariete, Mèsa, Franco126 e Bartolini nella seconda, con sporadiche incursioni di brani classici cantati da Mina e Bruno Martino.
Il pop e la trap che sposano brani classici del repertorio italiano, perfettamente bilanciati e distribuiti nel corso della storia: la colonna sonora è indubbiamente una delle carte vincenti di Summertime.
Nella terza stagione le avventure sentimentali dei protagonisti saranno scandite dalle note di “Scossa di sangiovanni, il nuovo brano inedito del cantautore vicentino, in anteprima nel trailer e in uscita prossimamente per Sugarmusic.
L’artista, che dopo la sua partecipazione a Sanremo 2022 ha pubblicato l’album CADERE VOLARE e continua a dare voce alla sua generazione, al desiderio di amore e spensieratezza, sarà anche presente nella serie tv nei panni di sé stesso.
Non sarà l’unico artista amatissimo dalla GenZ a comparire nella serie: troveremo anche gli Psicologi a esibirsi in un paio di pezzi.

Summertime. (L to R) Lucrezia Guidone as Rita, Andrea Lattanzi as Dario in episode 303 of Summertime. Cr. Stefania Rosini/Netflix © 2022

Il cast di Summertime 3

Al cast delle prime due stagioni – Coco Rebecca Edogamhe (Summer), Ludovico Tersigni (Ale), Amanda Campana (Sofia), Andrea Lattanzi (Dario), Giovanni Maini (Edo), Alicia Ann Edogamhe (Blue), Andrea Butera (Alfredo), Lucrezia Guidone (Rita), Romina Colbasso (Giulia), Sara Mondello (Milena) e Amparo Piñero Guirao (Lola) – si uniscono anche Cristiano Caccamo, tra i protagonisti nei panni di Luca, oltre a Stefano Rossi Giordani (Stefano), Emilia Scarpati Fanetti (Federica) e Ludovica Ciaschetti (Viviana).

SE SIETE ALLA RICERCA DI SERIE TV SIMILI A Summertime DA VEDERE, SCARICATE L’APP GRATUITA DI TV TIPS DISPONIBILE PER IOS E ANDROID.
SOLO TV TIPS VI SUGGERISCE SERIE TV DA VEDERE PERFETTE PER I VOSTRI GUSTI, PER NON SCROLLARE ALL’INFINITO I CATALOGHI DELLE PIATTAFORME DI STREAMING QUANDO NON SAPETE CHE SERIE TV INIZIARE.