Gossip Girl: la nuova stagione super pop e contemporanea

Scandali, intrighi, segreti e bugie tra l’élite degli adolescenti ricchi, viziati e bellissimi di Manhattan.
La stagione 2 di Gossip Girl torna in esclusiva assoluta su Sky e in streaming su NOW, dal 2 dicembre in contemporanea con gli Stati Uniti.
Il riuscitissimo reboot dell’iconico teen drama che anni fa ottenne un enorme successo tra il pubblico di ogni età – successo che dura ancora oggi – si conferma un’ottima serie tv per chi cerca un guilty pleasure leggero e frivolo, super pop e contemporaneo.

Sex positive, gender fluid, sgargiante: il nuovo capitolo della serie promette scintille, abbraccia il caos e porta il gossip sulla bocca di tutti a New York e non solo… un grande ritorno farà impazzire i fan della serie originale.Segreti che richiedono l’autenticazione a tre fattori, bugie che se svelate possono costare centinaia di follower (in più o in meno), App che hanno più scheletri degli armadi: benvenuti nella seconda stagione di Gossip Girl.

Ph: courtesy of Sky

Senza controllo senza giudizi, solidale coi tempi moderni: questo reboot continua a convincerci nonostante la sceneggiatura lasci spesso a desiderare.
Zero drammi sul feed, questo il dictat della nuova stagione: la battaglia per la popolarità è appena ricominciata, tra appartamenti sfarzosi, locali sui tetti di New York, outfit da urlo e feste in location esclusive.
Tutto brilla, luccica, acceca: questa stagione sarà un susseguirsi di plot twist e scene esilaranti con un occhio sempre rivolto alle ultime tendenze e ai nuovi trend.
Quasi una rivista patinata, popolata da un cast giovane, bello e perfettamente calato nella parte.
Julien o Monet: preparatevi a una guerra di lustrini a colpi di tweet, hashtag e Stories infuocate.
Ma soprattutto, preparatevi a scegliere da che parte stare.

SE SIETE ALLA RICERCA DI SERIE TV ".$series." "; ?>DA VEDERE, SCARICATE L’APP GRATUITA DI TV TIPS DISPONIBILE PER IOS E ANDROID.
SOLO TV TIPS VI SUGGERISCE SERIE TV DA VEDERE PERFETTE PER I VOSTRI GUSTI, PER NON SCROLLARE ALL’INFINITO I CATALOGHI DELLE PIATTAFORME DI STREAMING QUANDO NON SAPETE CHE SERIE TV INIZIARE.