She’s Gotta Have It

Anno:

 2017

Stagioni:

 1

Durata episodio:

 30 min

La serie, ambientata ai giorni nostri nel quartiere di Fort Greene, Brooklyn, racconta la storia di una donna e dei suoi tre amanti. Nola Darling, pittrice e ritrattista di talento alla perenne ricerca della propria affermazione professionale, vive liberamente e in modo emancipato la propria sessualità senza volersi legare a nessuno di loro, rivendicando la propria libertà di scelta e rifiutando di essere catalogata in un qualsiasi stereotipo. I suoi tre amanti - Jamie Overstreet, consulente finanziario, maturo, protettivo ma un po' noioso; Greer Childs, modello, vanitoso fino all'eccesso e narcisista convinto; Mars Blackmon, hipster divertente, spiritoso e volgarmente liberatorio - sono invece rappresentati in modo volutamente stereotipato: di essi Nola apprezza i pregi, chiudendo volutamente un occhio sui difetti. Sullo sfondo della vita del quartiere emergono i temi dell'emancipazione femminile e del libero pensiero, della parità dei diritti e della tendenza maschile a considerare le donne come oggetti.