Everybody Hates Chris

Anno:

 2005 - 2009

Stagioni:

 4

Durata episodio:

 22 min

La serie ruota attorno l'adolescenza di Chris, tredicenne alle prese con i piccoli grandi cambiamenti dell'America negli anni '80 ripresa in chiave umoristica (molte situazioni vengono infatti amplificate, esagerate). Tutto ha inizio infatti nel 1982 quando Chris e la sua famiglia si trasferiscono a Bedford-Stuyvesant (soprannominato "Bed Stuy"), un quartiere di periferia di Brooklyn, sperando così di cambiare vita. Chris viene iscritto alla "Corleone", una prestigiosa scuola media frequentata, fino al suo arrivo, solo da ragazzi bianchi; questo perché la madre di Chris, Rochelle spera che in questo modo il figlio abbia qualche possibilità in più nella vita (in seguito Chris frequenterà la scuola superiore "Tattaglia"). Per qualche inspiegabile motivo tutti sembrano avercela con il povero Chris, dalla pestifera sorellina Tonya che non fa altro che mettere nei guai il fratello con i genitori, all'altro fratello Drew il quale, nonostante sia un ragazzo all'apparenza tranquillo e gentile, ha più successo di Chris con le ragazze e all'inizio della serie "ruba" la ragazza dei sogni al fratello maggiore.