Ethos

Compatibilità

Scopri se questa serie è compatibile con i tuoi gusti, scarica l'App TV Tips

Anno

 2020–In corso

Durata episodio

 49 min

Autore

 N/A

Attori

 Öykü Karayel, Fatih Artman, Funda Eryigit, Defne Kayalar

Paese

 Turkey

Stagioni

 1

Disponibile su

 Netflix

Ethos non è una serie leggera e la sua lentezza è la sua forza: merita di essere vista per guardare aldilà del nostro naso ed entrare in una cultura affascinante seppur piena di controsensi. La serie è in tutto e per tutto un dramma delle relazioni, una storia corale che vede coinvolti diversi personaggi. Nel corso della stagione le loro strade si incrociano, volenti o nolenti, in momenti particolarmente delicati, che li vedono impegnati a superare un passato problematico o a intraprendere nuove strade. Ognuno di loro proviene da diverse classi sociali e ha alle spalle un passato con problemi culturali o economici di vario tipo. Sullo sfondo Istanbul e i paesi della campagna circostante – location diverse per estrazioni diverse – ed entriamo così nelle vite di Meryem, Yasin, Sinan e Peri quasi in punta di piedi, per ritrovarci già nel il primo episodio, in un vortice di emozioni contrastanti di fronte alle loro storie che raccontano depressione, traumi familiari, atti di violenze verbali o domestiche. L’ideatore, sceneggiatore e regista di Ethos è Berkun Oya, che ha scritto la serie in collaborazione con Ali Farkhonde. La regia è, insieme alla sceneggiatura, la carta vincente di questa serie. Inquadrature lente e piani ravvicinati chiudono spesso in primi piani intensi e profondi, quasi fin dentro gli occhi dei personaggi. I dialoghi si intrecciano letteralmente da un’inquadratura all’altra, attraverso una regia fluida e armoniosa, caratterizzata da una grana fortemente anni Settanta, nonostante la serie sia ambientata nella Turchia contemporanea.

La serie è in tutto e per tutto un dramma delle relazioni, una storia corale che vede coinvolti diversi personaggi. Nel corso della serie le loro strade si incrociano, volenti o nolenti, in momenti particolari delicati, che li vedono impegnati a superare un passato problematico o a intraprendere nuove strade. Ognuno di loro proviene da diverse classi sociali e ha alle spalle un passato con problemi culturali o economici di vario tipo. Sullo sfondo di Istanbul e dei paesi della campagna circostante - location diverse per estrazioni diverse - entriamo così nelle vite di Meryem, Yasin, Sinan e Peri quasi in punta di piedi, per ritrovarci già nel il primo episodio ,in un vortice di emozioni contrastanti di fronte alle loro storie che raccontano la depressione, traumi familiari, atti di violenze verbale o domestica.

Quale serie tv guardo?
Scarica l'App gratuita

TV Tips è la prima App di recommendation per le serie tv, perfetta per chi tra i tanti titoli a disposizione in streaming non sa quale serie tv iniziare.

L’App è gratuita e disponibile per iOS e Android, semplice da usare e sempre aggiornata: suggerisce titoli tra oltre 800 serie tv sulla base dei gusti precisi dell'utente.

Articoli recenti

Le nostre Playlist