Serie tv ambientate a New York

Vi manca viaggiare? Vi manca New York?
Se la risposta è “sì”, questa è la Playlist che fa per voi!

Abbiamo selezionato 10 serie tv ambientate nella Grande Mela, per viaggiare almeno dal divano!
Comedy, drama, crime: ce n’è per tutti i gusti, e le trovate perlopiù su tutte le principali piattaforme di streaming presenti in Italia.

Buona lettura e buona visione, ma soprattutto: buon viaggio “virtuale” a New York!

 

Ph: Hieu Vu Minh su Unsplash

High Fidelity

Disponibile su: Starz Play, Disney+

Zoë è magnetica, affascinante e decisamente credibile nel ruolo della trentenne bloccata in una vita che le va stretta e la scelta di New York come location della serie è la ciliegina sulla torta, che conferisce allo show quella nota alternativa e un po’ hipster perfettamente in linea con la moda di oggi.
Non per niente il negozio di dischi di Rob è situato a Crown Heights, quartiere nel cuore della gentrification di Brooklyn.
Anche nella serie tv, come nel libro e nel film, la colonna sonora è parte integrante della storia e assume il ruolo di protagonista in alcune scene dei dieci episodi che compongono la prima stagione.
La musica non è solo una colonna sonora in questa serie ma una vera e propria scelta di vita, non soltanto di Rob, ma di tutti i personaggi che ruotano nel suo mondo.

High Fidelity è l'adattamento televisivo in chiave moderna e da un punto di vista femminile del celebre romanzo del 1995 scritto da Nick Hornby Alta fedeltà, dal quale è stato tratto anche il film del 2000 con protagonista John Cusack. La serie di Hulu, sviluppata da Veronica West e Sarah Kucserka, ha come protagonista (e produttrice esecutiva) Zoë Kravitz (Big Little Lies) nei panni di Rob, la scontrosa proprietaria di un decadente negozio di dischi di Crown Height, un quartiere residenziale di Brooklyn, che al tramonto dell'ennesima relazione decide di ricontattare i suoi cinque più memorabili ex per cercare di capire cosa ci sia di sbagliato in lei e perché finisca sempre per essere lasciata.

Younger

La protagonista è Liza, una madre quarantenne separata in cerca di un lavoro, stanca della sua vita. Cercando di dare una svolta alla sua esistenza nonostante la sua età, la donna decide di cambiare aspetto e di iniziare a vivere come una venticinquenne agli inizi della sua carriera, mentendo sulla sua vera età, senza abbandonare il ruolo di perfetta madre di periferia. Così trova un posto di lavoro come assistente nella casa editrice più importante di New York e inizia una nuova vita piena di avventure al fianco delle sue amiche Kelsey e Maggie. Inizierà una relazione con Josh. Lavorerà con Diana e Charles presso la casa editrice.

Ugly Betty

Disponibile su: Disney+

Betty Suarez è una giovane ragazza di origini messicane che vive nel Queens con la sua famiglia composta dal padre Ignacio, dalla sorella Hilda e dal nipote, Justin. Nonostante il suo aspetto non attraente né femminile, riesce a farsi strada nel mondo della moda diventando l'assistente personale dell'editore capo di MODE (il magazine della moda per eccellenza), Daniel Meade. Ma Betty non è stata scelta per le sue qualità lavorative. Bradford Meade, magnate dell'editoria e padre di Daniel, infatti, ha scelto personalmente Betty come assistente del figlio per evitare che Daniel (famoso per essere un donnaiolo) se la portasse a letto.nBetty non avrà vita facile a MODE: scoprirà subito che nel mondo della moda l'apparenza è tutto, avrà difficoltà a fare nuove amicizie sul lavoro e i suoi colleghi cercheranno di sabotarla e umiliarla per farla andare via in tutti i modi.

Scopri le altre serie della playlist "Serie tv ambientate a New York" direttamente sull’App di TV Tips nella sezione "Ricerca".

Non hai ancora l’App gratuita TV Tips? Scaricala subito!

TV Tips App Store
TV Tips Play Store