Le serie su Now Tv e Sky

Siete abbonati a Now TV e Sky non sapete cosa guardare? Abbiamo selezionato noi alcune serie tv davvero imperdibili!

Solo sull'App di TV Tips
Inserisci due serie, ottieni subito 4 consigli per te

Scopri la funzione Match dell'App TV Tips!

Grey’s Anatomy

Disponibile su: Sky/Now TV, Disney+

Meredith Grey è una giovane ragazza di Boston che, dopo la laurea in medicina, riesce ad entrare nel gruppo di tirocinanti di chirurgia del Seattle Grace Hospital. Qui si trova a condividere la nuova esperienza insieme ad un gruppo di giovani coetanei, tutti alle prese con i più svariati problemi, sentimentali e non. Meredith è figlia di Ellis Grey, una dottoressa di fama mondiale specialista in chirurgia generale, cosa che le fa sentire molto il peso del suo cognome. La sera prima di iniziare il tirocinio, in un pub Meredith incontra Derek, un affascinante uomo con cui passa la notte; il giorno dopo scopre che in realtà lui è Derek Shepherd, neurochirurgo del Seattle Grace, nonché suo supervisore. Meredith deve così districarsi tra lo studio e il lavoro per poter diventare un chirurgo, e i sentimenti che prova per Derek.

Euphoria

Disponibile su: Sky/Now TV

Partiamo dal presupposto che Euphoria NON è una serie per tutti: non è una serie da guardare in famiglia, né un prodotto di cui godere per liberare la mente e alleggerirsi dopo una giornata pesante.
Euphoria non è (almeno non soltanto) ciò che si vede dal pilot, è molto di più: è adatta a un pubblico 18-40 se proprio dobbiamo trovargli un target specifico, nonostante a molti trentenni siamo convinti non piacerà.
Soprattutto però, Euphoria è una serie che piacerà a quanti sono disposti a guardare oltre il concetto standard di adolescenza, sessualità e relazioni affettive come eravamo abituati a vederle fino a qualche anno fa.
Il termine più adatto per descrivere la serie prodotta da Drake è “fluida”, sotto tutti i punti di vista.
Un drama fluido, che non ha timore di mostrare il pene circa ottanta volte in 8 episodi, non ha paura di parlare di BDSM, di complicate relazioni nate online, revenge porn e droga, sì anche di droga, ma credeteci, sarà l’ultimo dei vostri problemi.
In molte recensioni infatti, la serie è ridotta a descrizioni del tipo ”adolescenti che hanno a che fare con i problemi di tutti i giorni, tra sesso, droga e problemi familiari”: ecco, raccontata così, potremmo sembrare di The O.C., Gossip Girl, 90210, e via dicendo. Ma appunto, questa non è Euphoria. Perché sì, Zendaya interpreta una giovane adolescente con problemi di droga, ma il suo personaggio è molto più di una ragazzina drogata in rehab: Rue è una sedicenne con gravi problemi psicologici e disturbi comportamentali che ricorre alle droghe per trovare un silenzio che non sia silenzio, ma quiete interiore, in un mondo che fa sempre più rumore.  La droga è un granello di sabbia in un mare di disagio per Rue e per il mondo che le gravita intorno. La droga è l’ultimo dei problemi per i “ragazzini” di Euphoria: abusi sessuali, violenza domestica, episodi di sottomissione, choking non consensuale, rapporti extraconiugali con minorenni, bullismo e isolamento.
Questi e molti altri sono i motivi per cui probabilmente Euphoria farà paura, sopratutto a molti genitori che penseranno “ma mio figlio non è così”, mentre lo stesso figlio, nel frattempo, sarà in cameretta a inviare foto di nudo al suo partner virtuale del momento.

Euphoria racconta le vicende di un gruppo di liceali alle prime armi con droghe, sesso, identità, traumi, amore e amicizia

Gomorra

Disponibile su: Sky/Now TV

Napoli. Il clan camorrista dei Savastano è comandato dal temuto e rispettato Pietro, il boss di Secondigliano. Al fianco di Pietro ci sono molti uomini fidati, tra cui Ciro Di Marzio, l'Immortale, braccio destro del boss, che all'inizio della serie viene mandato ad incendiare la casa della madre di Salvatore Conte, boss rivale. Pietro affida a Ciro il compito di preparare suo figlio Genny al futuro ruolo di capo della famiglia.rnIn seguito a un controllo della polizia, Pietro viene arrestato e portato in carcere; il controllo del clan passa nelle mani di Imma, moglie di Pietro, diffidente nei confronti di Ciro e delle capacità di Genny di gestire il clan.

The Walking Dead

Disponibile su: Disney+

Rick Grimes è un vice sceriffo vittima di un incidente durante uno scontro a fuoco con dei fuorilegge: colpito alla schiena, va in coma, lasciando tra le lacrime la moglie Lori e il figlio Carl. Il risveglio, poco tempo dopo, è traumatico: l'ospedale è distrutto ed è pieno di cadaveri. Rick non ci metterà molto a capire la situazione: il "virus" che sembrava essere controllato prima del suo incidente, ha preso piede. I morti si risvegliano e attaccano i vivi, la cui presenza è sempre minore. Il vice sceriffo sfrutterà tutte le sue abilità di sopravvivenza e di capacità con le armi per sopravvivere e uscire dalla città, trovando altri superstiti rifugiati tra i boschi: tra questi, ritrova la famiglia e il suo migliore amico Shane. Costretti poi a spostarsi, presto si accorgeranno che i veri nemici sono gli altri esseri umani, spinti unicamente dall'istinto di sopravvivenza.

Power

Disponibile su: Starz Play

James St. Patrick, soprannominato Ghost, è il proprietario di un locale notturno a New York, ma oltre a questo impiego legale, è anche il superboss dello spaccio di droga nella città. Fatica a dividersi tra questi due stili di vita e l'equilibrio vacilla quando realizza di voler abbandonare la vita criminale per gestire il suo locale e impegnarsi con la sua amante.

Scopri le altre serie della playlist Le serie su Now Tv e Sky direttamente sull’App di TV Tips nella sezione "Ricerca".

Non hai ancora l’App gratuita TV Tips? Scaricala subito!

TV Tips App Store
TV Tips Play Store