Gennaio 15, 2020

Luna Nera: Netflix rilascia il trailer

Arriverà il 31 gennaio su Netflix, Luna Nera, la serie tv ispirata al romanzo “Le città Perdute. Luna Nera di Tiziana Triana”, pubblicato da Sonzogno Editore, e pochi giorni dalla messa online, Netflix rilascia il trailer

Ambientata in Italia del XVII secolo, la storia ha per protagonista Ade (Antonia Fotaras), levatrice di 16 anni, che in seguito alla morte di un neonato è accusata di stregoneria.
Dopo aver trovato rifugio in una misteriosa comunità di donne nel bosco, Ade è costretta a fare una scelta: l’amore impossibile per Pietro o cedere al suo vero destino, tra ragione e misticismo.

Dietro la macchina da presa di Luna Nera troviamo tre registe italiane di spicco: Francesca Comencini (Amori che non sanno stare al mondo; Gomorra – La serie), Susanna Nicchiarelli (Nico, 1988) e Paola Randi (Tito e gli Alieni).

Le riprese della serie, per una durata totale di 16 settimane, sono state realizzate tra gli studi di Cinecittà – dove sono state ricostruite le scenografie del XVII secolo – e in diverse altre location del Lazio, come Canale Monterano, il borgo di Celleno, e il  castello di Montecalvello. Ma anche nella Selva del Lamone, a Sorano, Sutri e all’interno del Parco degli Acquedotti di Roma.

 

L’appuntamento con Luna Nera è il 31 gennaio su Netflix.

Seguici su

Articoli recenti

Quale serie TV guardo?

La prima App di recommendation per le serie tv