Gennaio 17, 2020

Better Call Saul: la sesta stagione sarà l’ultima

Brutte notizie per i fan di Breaking Bad: la serie prequel, Better Call Saul, chiuderà con la prossima stagione, la stagione.
13 episodi (tre in più rispetto al solito),  che andranno in produzione nei prossimi mesi e arriveranno nel 2021.

Lo showrunner e produttore Peter Gould riguardo la notizia ha detto:
Fin dal primo giorno di Better Call Saul, il mio sogno era quello di raccontare la storia completa del nostro eroe complicato e compromesso, Jimmy McGill – ora AMC e Sony stanno realizzando quel sogno. Non potremmo essere più grati ai fan e ai critici che stanno rendendo possibile questo viaggio. Il prossimo mese, inizieremo a lavorare alla sesta e ultima stagione: faremo del nostro meglio per creare una degna conclusione”.

Prodotto da Sony Pictures Television, Better Call Saul è interpretato da Odenkirk, Jonathan Banks, Rhea Seehorn, Patrick Fabian, Michael Mando, Tony Dalton e Giancarlo Esposito ed è prodotto da Gould, Gilligan, Mark Johnson, Melissa Bernstein e Thomas Schnauz.
Better Call Saul ha ottenuto un Peabody Award 2018 e, in quattro stagioni, ha ottenuto 32 nomination agli Emmy Awards, tre nomination ai Golden Globe Awards, due Writers Guild Awards, tre Critics ‘Choice Awards, due Television Critics Association Awards e tre AFI Awards per “Programmi TV dell’anno”, tra le altre nomination alla Gilda.

Seguici su

Articoli recenti

Quale serie TV guardo?

Scarica l'App dagli store online e scopri quale serie guardare